Potenza, ha l'obbligo di firma ma va a operarsi all'anca: arrestato

Agli arresti per essersi sottoposto, a 81 anni, a un intervento di sostituzione totale di protesi d’anca. È la sorte toccata ad Antonio Covella, già posto ai domiciliari a settembre dal Gip nell’ambito dell’operazione «Canto delle sirene» su presunti imbrogli per ottenere il riconoscimento dell’inva

Condividi: